Microneedling Cosmetico

Ultimamente si sente parlare spesso di microneedling, ma in cosa consiste esattamente questa tecnica? Ve lo spieghiamo noi.

Il microneedling è una nuova tecnica di ringiovanimento non chirurgica e non invasiva utilizzata per il trattamento degli inestetismi come rughe, cicatrici, pori dilatati, iperpigmentazioni (macchie), perdita di tonicità, texture irregolare, smagliature.

Questa tecnica di ringiovanimento non invasiva viene anche definita “collagen induction therapy” ovvero terapia di induzione del collagene, in quanto, attraverso un micro danno volontariamente indotto della superficie trattata, viene stimolata la naturale capacità di autorigenerazione della pelle spingendola quindi a produrre e stimolare collagene e nuova elastina.

Questo “danneggiamento” volontario e controllato del tessuto (mediante la creazione di centinaia di microscopici canali) viene effettuato con uno strumento apposito: il Dermapen.

Per microneedling si intende l’utilizzo di dispositivo elettrico che consenta di ottenere una biostimolazione viso e corpo più efficace e più veloce con la possibilità di variare la profondità di trattamento e la velocità delle ripetizioni verticali degli aghi direttamente sul dermapen.

Questa tecnica, il microneedling, può essere effettuata su viso, collo, decolleté, braccia, mani, gambe e addome. Il microneedling ha dimostrato di essere una procedura a vantaggio degli inestetismi come rughe glabellari, naso-labiali e del contorno occhi, ma anche in caso di cicatrici post acne, disturbi pigmentari e pori dilatati. Il needling corpo invece è una procedura a vantaggio degli inestetismi in caso di cicatrici, adipe localizzato, ritenzione idrica, texture irregolare e smagliature.Tutto ciò abbinato ad apposite sostanze funzionali create apposta per il trattamento microneedling, specifiche per ogni inestetismo e ogni parte del viso e del corpo.

L’età consigliata per il trattamento Needling è dai 28 ai 60 anni.

Il trattamento non ha effetti collaterali se eseguito in centri specializzati e da professioniste rigorosamente diplomate e specializzate come dermopigmentista ed estetista esperte.

Le sensazioni e gli effetti che la cliente potrà avvertire dopo una seduta di microneedling saranno: lieve rossore, senso di pizzicore e calore che tenderanno gradualmente a sparire dopo qualche ora.

Non è una pratica estetica medica che costringe la cliente a settimane di riposo, infatti già dal giorno successivo al trattamento, il lieve rossore scompare e la cliente può tranquillamente riprendere la sua normale routine.

⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

In poche sedute, la pelle risulterà più:
🔸 compatta,
🔸 tonica,
🔸 esfoliata e rimpolpata
🔸 aspetto più giovane e sano.

Il #microneedling quindi scatena una rigenerazione cellulare stimolando il nostro corpo a notevoli miglioramenti rispetto ai segni delle rughe, ripristinando i livelli di sebo, oltre che a migliorare le aree di iperpigmentazione e l’aspetto del tessuto cicatriziale (cicatrici da acne) su viso e cicatrici/smagliature del corpo.

#needling #trattamenti #pellenuova #esteticaavanzata #rigenerazione #salute #esteticamaryen

2 pensieri riguardo “Microneedling Cosmetico

  1. Beatrice ha detto:

    Ciao, vorrei conseguire delle sedute di microneedling in quanto dopo aver smesso la pillola anticoncezionale dopo molti anni mi si è presentato uno sfogo di acne lieve (a dire dal dermatologo) il quale mi ha prescritto un antibiotico per due mesi tenendo in considerazione ione che da 4 mesi prendo una nuova pillola.. ci sono stati dei miglioramenti visibili sul mio volto, la presenza di questi comeidoni sotto pelle si è dimezzata, ora presento solo sugli zigomi due brufoli che si ripresentano e tre o quattro dall’altra parte.. fronte al momento non presento niente, secondo le indicazioni dovrei proseguire 8 gg al mess per un mese con l’antibiotico. Ho iniziato due giorni fa a riassumerlo.. nel contempo vorrei fare queste sedute di needling per togliere una piccola cicatrice post acne e cercare di sistemare la mia situazione globalmente, perché vivo molto male questa cosa.. è possibile farlo mentre si prendono antibiotici? E dopo aver svolto un tatuaggio semipermanente alle sopracciglia? grazie davvero

    1. Francesca Panico ha detto:

      Cara Beatrice,
      per effettuare sedute di microneedling o dermopigmentazione dovresti aspettare di terminare con l’antibiotico. Il tatuaggio alle sopracciglia non comporta nessun impedimento rispetto al microneedling anche se personalmente aspetterei che sia completamente cicatrizzato e comunque non passerei sulla zona sopraccigliare. Per come mi descrivi la situazione della tua pelle il microneedling potrà davvero migliorare lo stato di salute della tua pelle che apparentemente andrebbe esfoliata, trattata e nutrita con prodotti specifici.
      Sono a tua disposizione se hai altre domande 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *